Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

Informativa estesa

         

Sei in: Vivere Milano > Arrivare e muoversi > In treno > Stazione Porta Garibaldi

Stazione Porta Garibaldi

Piazza Freud
Pagina web

Nel piazzale antistante la stazione, in prossimità dell'ingresso, sono presenti tre posti auto per persone con disabilità munite di contrassegno di sosta disabili; nella piazza si trova un parcheggio a pagamento con cassa automatica.

In stazione

La stazione si sviluppa su 3 piani, collegati fra loro da un ascensore a vetri accessibile, aperto dalle ore 5 alle 23 (spazi interni ampi, segnalazione acustica e visiva di arrivo al piano, pulsantiera in braille e a rilievo). Sono presenti percorsi tattili a pavimento e mappe tattili. Il piano terra si affaccia direttamente su Piazza Freud e ospita i binari da 1 a 13, fruibili senza ostacoli. Il primo piano ospita la biglietteria di Trenord. Al piano interrato si trovano: i servizi igienici accessibili anche alle persone con disabilità; gli ascensori accessibili che conducono ai binari da 14 a 20; i tornelli di accesso alla Metropolitana M2 e M5 e quelli del Passante Ferroviario.

Dai tornelli del Passante Ferroviario si scende alle banchine dei treni delle linee Suburbane mediante ascensori accessibili.
Dai tornelli della Metro M2 si scende al piano dei binari M2 mediante servoscala in entrambe le direzioni.
Per raggiungere il piano dei binari della Metro M5 si superano i tornelli della M2 e attraverso un percorso di circa 50 m si giunge all'ascensore accessibile che conduce al piano inferiore.

In base alla normativa europea, i passeggeri con disabilità e a mobilità ridotta hanno diritto a ricevere un servizio di assistenza gratuita in stazione per le operazioni di salita e discesa dal treno, previa prenotazione del servizio stesso. Per maggiori informazioni è possibile consultare i link seguenti:

Per i passeggeri che utilizzano Trenitalia

Per i passeggeri che utilizzano i treni regionali di Trenord