Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

Informativa estesa

         

Sei in: Vivere Milano > Accessibilità strutture

Accessibilità strutture

Museo Cenacolo Vinciano

Piazza Santa Maria delle Grazie, 2
20123 Milano MI
Tel. 02 89421146 - 02 4987588
http://www.cenacolovinciano.org

Informazioni su viabilità e sosta a Milano

L' Ultima cena

Come arrivare coi mezzi pubblici
Tram 16, metropolitana M1 (Conciliazione), M2 e Trenord (Cadorna).  

Dove parcheggiare
E’ possibile parcheggiare sulle strisce blu nelle via adiacenti; in via Fratelli Ruffini sono presenti 2 posti auto riservati ai titolari di pass disabili.  

Informazioni per i visitatori 
Per salvaguardare il dipinto è previsto l’ingresso di massimo 25 visitatori ogni 15 minuti; è obbligatoria la prenotazione. Ingresso gratuito per persone con disabilità e loro accompagnatori.
Ingresso L’ingresso principale presenta 1 gradino (h 12 cm) superabile con una rampa inclinata mobile (pendenza 11%) e porta manuale a due battenti (158 cm). Per raggiungere la sala del celebre dipinto è necessario superare 4 porte scorrevoli automatiche (130 cm).

Accoglienza
Si accede alla biglietteria (bancone 113 cm) dall’ingresso posto all’angolo con via Fratelli Ruffini, che presenta 3 gradini consecutivi (h 13 cm) e una porta scorrevole automatica (larghezza 120 cm). Le persone con disabilità motoria utilizzare il cancelletto (larghezza 120 cm) che si trova sulla destra e percorrere una rampa inclinata di circa 5 metri (pendenza 8 %).
Il bookshop (bancone a 111 cm da terra) è collocato alla fine del percorso espositivo.          
Sono presenti operatori museali che offrono informazioni e accoglienza.

Percorso espositivo
“L'Ultima cena” è stata dipinta da Leonardo da Vinci nel refettorio della chiesa di Santa Maria delle Grazie fra il 1495 e il 1498. L’esposizione si sviluppa su un unico piano e la visita si svolge lungo un percorso circolare. La sala che ospita “l’Ultima Cena” dispone di 6 panche. All’interno della sala un bassorilievo prospettico tattile (altezza minima di 70 cm e massima di 120 cm) permette la fruizione dell’opera anche alle persone non vedenti.

Segnaletica di orientamento
Nell’edificio si trovano frecce direzionali con scritte a caratteri grandi (almeno 7 cm) e ben contrastati.

Servizi igienici
I servizi igienici sono situati alla fine del percorso espositivo. Il servizio igienico attrezzato per le persone con disabilità ha le seguenti caratteristiche:

  • porta antibagno larghezza 92 cm
  • porta bagno larghezza 85 cm
  • lavabo sospeso (spazio frontale 104 cm)
  • wc a pavimento (spazio frontale 160 cm, laterale destro 98 cm, laterale sinistro 44 cm, maniglione orizzontale sul lato destro)
  • simboli dei servizi igienici, ben contrastati, ad altezza occhi, di dimensione medio-grandi.