Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

Informativa estesa

         

Sei in: Vivere Milano > Accessibilità strutture

Accessibilità strutture

Chiesa di San Fedele

Piazza San Fedele, 4
20121 Milano (MI)
Tel. +39 02 86352215
Fax +39 02 86352804
http://www.sanfedele.net
segreteria.ccsf@sanfedele.net

Informazioni su viabilità e sosta a Milano

Veduta esterna

Come arrivare coi mezzi pubblici
Tram 1, metropolitana M1 o M3 (fermata Duomo)

Parcheggio
La chiesa è situata nelle vicinanze di piazza della Scala, in area pedonale. In largo Raffaele Mattioli sono presenti due posti auto riservati ai titolari di pass disabili.

Ingresso
L’entrata principale ha 7 gradini (15 cm) seguiti da due porte consecutive a battente (109 cm e 113 cm). Le persone con disabilità possono accedere dall’ingresso del Centro culturale San Fedele, posto sulla destra della chiesa superando un cancello seguito da una rampa (pendenza 8%) e un portone a battente (116 cm). Da qui percorsi una ventina di m si accede alla sacrestia; una porta a doppio battente (120 cm) conduce all’interno della chiesa.  

Fruibilità per persone con disabilità sensoriale
Un pannello informativo sulla chiesa (h 85 cm da terra) presenta un breve testo in italiano e in inglese, anche in caratteri Braille. Nella parte centrale del pannello, una pianta disegnata a rilievo favorisce l'orientamento all'interno dell'edificio. Una raffigurazione del prospetto della facciata integra i contenuti visivi e quelli tattili. Inquadrando il QR Code o NFC con il proprio smartphone, si accede a contenuti fruibili in varie modalità: audio per persone con disabilità visiva e video con sottotitoli e traduzione dei testi in Lis (lingua dei segni italiana) per persone con disabilità uditiva; dopo una breve introduzione alla storia dell'edificio, vengono descritte  la struttura, alcune opere e la facciata della chiesa.

Spazi interni
Costruita a partire dal 1569, la chiesa venne poi consacrata nel 1579 dall’Arcivescovo Carlo Borromeo. La navata è priva di ostacoli, è dispone di numerose panche (h. 44 cm). Due gradini (17 cm) conducono alla seconda cappella sulla destra, altri 2 (14 cm) all’altare, la cripta è raggiungibile tramite 26 gradini (16 cm). Per accedere alla sacrestia è necessario superare 2 gradini.

Servizi igienici
I servizi igieni attrezzati per le persone con disabilità, situati al primo piano dell’adiacente Fondazione Culturale San Fedele, sono raggiungibili con l’ascensore (larghezza porta 87 cm) dall’ingresso secondario; I bagni (porta a battente 87 cm) cm sono ampi e dotati di maniglioni.