Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

Informativa estesa

         

Sei in: Privacy

Privacy

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEL SITO MILANOPERTUTTI.IT

PERCHÈ QUESTO AVVISO

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.
Si tratta di un'informativa che è resa anche ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs 196/2003 – “Codice in materia di protezione dei dati personali” a coloro che interagiscono con i servizi web di Milanopertutti.it, della Direzione Settore Domiciliarità e Cultura della salute del Comune di Milano e dei servizi connessi, accessibili per via telematica a partire dall'indirizzo: www.milanopertutti.it corrispondente alla pagina iniziale del sito.
Questa informativa è resa solo per il sito Milanopertutti e non anche per altri siti web che possono essere eventualmente consultati dall’utente tramite link.
L'informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall'art. 29 della direttiva n. 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.

FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

La Direzione Settore Domiciliarità e Cultura della salute del Comune di Milano, nel rispetto dei principi sanciti dal D.Lgs.30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali", offre agli utenti e in particolare ai turisti con disabilità e con bisogni specifici la possibilità di utilizzare il portale Milanopertutti -  www.milanopertutti.it per reperire informazioni sull’accessibilità turistica di Milano: mobilità, trasporti, strutture ricettive, strutture ristorative, strutture culturali, itinerari ecc. Segnala inoltre agli utenti e in particolare agli operatori turistici e commerciali la possibilità di seguire corsi di formazione on line sulla piattaforma e-learning MilanoAccogliente.it in materia di accoglienza dei turisti con disabilità e bisogni specifici.

I dati personali saranno trattati esclusivamente per i servizi e le finalità che il portale Milanopertutti intende realizzare, o per gli adempimenti previsti da norme di legge o di regolamento o che rientrino nei compiti istituzionali dell’Amministrazione. In particolare le finalità possono essere così descritte:

  • mettere in comune il patrimonio di conoscenze sulle risorse cittadine per valorizzare e condividere competenze, capacità ed esperienze;
  • organizzare una mappatura ragionata dell’accessibilità e fruibilità della città per visitatori con disabilità e con bisogni specifici;
  • offrire a tutti, in particolare agli operatori turistici e commerciali, la possibilità di seguire corsi di formazione on line sul tema dell’accoglienza dei turisti con disabilità e bisogni specifici attraverso la piattaforma web dedicata MilanoAccogliente.it;
  • offrire un supporto informativo di back office per gli utenti che desiderano porre quesiti specifici.

Nell’ambito di tali finalità il trattamento riguarda anche i dati relativi alle iscrizioni/registrazioni al portale necessari per la gestione dei rapporti con la Redazione di Milanopertutti e tutte le relative comunicazioni.

IL "TITOLARE" DEL TRATTAMENTO

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.
Il "titolare" del loro trattamento è il Comune di Milano, con sede a Milano (Italia), in piazza della Scala, 2, CAP 20121.

RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO

Il Responsabile del trattamento è LEDHA - Lega per i diritti delle persone con disabilità, con sede a Milano in Via Livigno 2, capofila dell’ATS composta da LEDHA, Aias di Milano Onlus, Anffas Lombardia Onlus.
Gli incaricati al trattamento dei dati sono persone designate con incarico nominale per Ledha, Aias di Milano Onlus, Anffas Lombardia Onlus.
La società Head & Hands Srl è stata designata amministratore di sistema.

LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito si svolgono per conto della Direzione Settore Domiciliarità e Cultura della salute del Comune di Milano presso una piattaforma esterna gestita dalla società Head & Hands Srl e avvengono, per il tempo strettamente necessario a conseguire le finalità, anche mediante l’utilizzo di strumenti automatizzati osservando le misure di sicurezza volte a prevenire la perdita dei dati, gli usi illeciti o non corretti e gli accessi non autorizzati.
I dati sono trattati esclusivamente da personale, prevalentemente tecnico, incaricato del trattamento o da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione, secondo i principi di correttezza, liceità, trasparenza, pertinenza e non eccedenza rispetto alle finalità di raccolta e di successivo trattamento.

TIPI DI DATI TRATTATI

Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.
Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l'elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni.

Cookies

Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito.
Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.
L'uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito.
I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.

FACOLTATIVITÀ DEL CONFERIMENTO DEI DATI

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l'utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta a Milanopertutti o comunque indicati in contatti con la Redazione per sollecitare l'invio di materiale informativo o di altre comunicazioni.
Il loro mancato conferimento può comportare l'impossibilità di ottenere quanto richiesto.
Si precisa che per ottenere informazioni ulteriori rispetto a quelle già presenti sul portale, nel modulo di richiesta non è necessario fornire il nome ed il cognome. Altresì non è in alcun modo necessario indicare l’eventuale condizione di disabilità ed in generale fornire dati personali idonei a rilevare lo stato di salute. Laddove però l’utente volesse fornire tali dati per ottenere delle risposte adeguate ai propri specifici bisogni, trattandosi di dati sensibili, il titolare, il responsabile e gli incaricati del loro trattamento garantiscono che non verranno in alcun modo diffusi, così come stabilito dall’art. 22 comma 8 del Codice Privacy

DATI FORNITI VOLONTARIAMENTE DALL’UTENTE

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica all’indirizzo indicato e la compilazione dei format (maschere) comportano la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti.
In tal caso i dati acquisiti saranno trattati esclusivamente per rispondere alle richieste degli utenti, per esempio, sull’utilizzo di un servizio, su problemi di connessione al sito, su problemi di navigazione al sito, su problemi di accesso ai servizi del sito.
Al fine di contestualizzare meglio la domanda gli utenti potranno essere contattati via email, al telefono o mediante altri sistemi di comunicazione.

MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.
I dati personali forniti dagli utenti che inviano quesiti e forniscono riferimenti come nome, cognome, residenza, riferimenti telefonici, indirizzo e-mail, possono essere utilizzati per altre operazioni di trattamento in termini compatibili con gli scopi della raccolta come ad esempio l’invio, mediante posta elettronica, di comunicazioni.
Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
I dati personali degli utenti che chiedono documenti o materiale informativo (risposte a quesiti, ecc.) sono utilizzati solo per eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui sia a tal fine necessario (servizi di spedizione e simili).
I dati relativi al servizio on line non sono oggetto di comunicazione o diffusione, salvo che disposizioni di legge o di regolamento dispongano diversamente.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettificazione.

Art. 7 D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196

    L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

    L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:

  • a) dell'origine dei dati personali;
  • b) delle finalità e modalità del trattamento;
  • c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
  • d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e di eventuali incaricati designati ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
  • e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

    L'interessato ha diritto di ottenere:

  • a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
  • b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non e' necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  • c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

    L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

  • a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  • b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Ai sensi del medesimo articolo si ha pertanto il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.

Le richieste vanno rivolte: