Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

Informativa estesa

         

Sei in: Eventi e news > Archivio notizie

Archivio notizie

07/09/2018

"Una storia senza nome"

Prende il via la tredicesima stagione di "Cinema senza barriere", la rassegna cinematografica che consente la visione in sala alle persone con disabilità sensoriali assieme al normale pubblico

Prende il via la tredicesima stagione di "Cinema senza Barriere", la rassegna cinematografica ideata da A.I.A.C.E Milano che consente la visione dei film ai disabili sensoriali (ciechi, ipovedenti e sordi) assieme al normale pubblico. Audiodescrizione e sottotitoli permettono alle persone non vedenti di ricevere maggiori informazioni rispetto ai dialoghi del film. I non udenti potranno cogliere più sfumature grazie alla sottotitolatura integrata con aspetti riguardanti le musiche, i suoni e i rumori.

L’appuntamento è per mercoledì 26 settembre (alle ore 19.30) con “Una storia senza nome” di Roberto Andò, presso la Sala Rubino dell’Anteo Palazzo del Cinema di Milano, nell’ambito de Le vie del Cinema, i film di Venezia a Milano. Il film, presentato Fuori Concorso alla 75° Mostra del Cinema di Venezia, è interpretato da Micaela Ramazzotti, Laura Morante e Renato Carpentieri, Alessandro Gassmann.

Il calendario completo delle proiezioni sarà disponibile su www.mostrainvideo.com

Biglietti: 6 euro intero; 4,50 euro cad. per persone disabili e non vedenti/non udenti e accompagnatore