Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

Informativa estesa

         

Sei in: Eventi e news > Prossimi eventi

Prossimi eventi

05/04/2018

MiArt e Milano Art Week 2018: l’arte in città dal 9 al 15 aprile

Dal 9 al 15 aprile 2018 l’arte conquista Milano con la fiera Miart e con un'ampia rassegna di mostre, inaugurazioni ed eventi. Alcuni suggerimenti di visita per persone con disabilità.

Anche quest’anno, dal 9 al 15 aprile, l’arte conquista la città. L’occasione è MiArt 2018, la fiera internazionale d’arte moderna e contemporanea che dal 13 al 15 aprile anima Fieramilanocity con un ricco programma di iniziative: consulta qui i contenuti e le sezioni della fiera. Miart è ospitata presso il Padiglione 3 di Fieramilanocity con accesso dal Gate 5 di viale Scarampo a Milano. Consulta qui orari e prezzi e le informazioni su come arrivare.
La sede espositiva è accessibile alle persone con disabilità. È raggiungibile con la linea Metropolitana 5 (fermata Portello) e con la linea Metropolitana 1 (fermata Lotto-fieramilanocity). Entrambe le fermate sono accessibili con ascensori. Consulta le informazioni sull’accessibilità del trasporto pubblico a Milano.

In contemporanea, a partire dal 9 aprile, Milano si anima di mostre, inaugurazioni ed eventi speciali con Milano Art Week 2018. Due le novità di quest’anno: sabato 14 aprile Art Night no profit spaces, la serata dedicata a inaugurazioni, performance ed eventi appositamente organizzati da spazi non profit; domenica 15 aprile apertura straordinaria di tutte le Gallerie milanesi.

Molte le mostre già in corso in città per le quali verranno offerti percorsi guidati gratuiti, aperture straordinarie, biglietti a prezzo ridotto o gratis e iniziative speciali. Tra queste, a Palazzo Reale (qui le informazioni sull’accessibilità) segnaliamo Impressionismo e Avanguardie. Capolavori dal Philadelphia Museum of Art: un percorso espositivo di 50 opere provenienti dalle collezioni di arte moderna e impressionista del Philadelphia Museum of Art, con quadri dei più grandi pittori vissuti tra '800 e '900, da Monet a Cezanne, da Van Gogh a Picasso. Con alcune opere imperdibili come Il ponte giapponese di Monet, Auvers-sur-Oise di Cézanne, Nella notte di Chagall, Cerchi in un cerchio di Kandinsky La classe di danza di Renoir e alcune sculture di Rodin, Picasso e Brancusi. Sempre a Palazzo Reale,  Italiana. L'italia vista dalla moda 1971-2001 e Alcantara e dieci artisti nelle stanze dell’Appartamento del Principe.

Tra le altre mostre in programma segnaliamo:

Tra le nuove aperture, segnaliamo dal 10 aprile la mostra con le opere del Premio Acacia, al Museo del Novecento (qui le informazioni sull’accessibilità), mentre dall'11 aprile alla GAM - Galleria d’Arte Moderna (qui le informazioni sull’accessibilità) si può visitare Guggenheim UBS MAP Global Art Initiative. But a Storm is Blowing from Paradise: Contemporary Art of the Middle East and North Africa: attraverso disegni, fotografie, installazioni e video la mostra presenta una selezione di voci e riflessioni artistiche da due grandi aree geografiche: Nord Africa e Medio Oriente. La Triennale (qui le informazioni sull’accessibilità) dal 14 aprile ospita il nuovo allestimento del Design Museum: Storie. Il design italiano.

Diverse anche le inaugurazioni di nuove mostre. Tra queste segnaliamo al Castello Sforzesco (qui le informazioni sull’accessibilità) Barry X Ball interpreta la Pietà Rondanini, l’11 aprile dalle 14.30 presso la Sala degli Scarlioni alla presenza dell’artista. Sempre l’11 aprile alle ore 19 all’Hangar Bicocca (qui le informazioni sull’accessibilità) si inaugura la mostra Matt Mullican. The Feeling of Things.

Non mancheranno inoltre performance in compagnia di artisti contemporanei, come il coreografo Alessandro Sciarroni e i video-artisti Masbedo l'11 e il 12 aprile con l’esibizione “Prisma” al Teatro Dell'Arte della Triennale (qui le informazioni sull’accessibilità); il 13 aprile Teresa Margolles al PAC (qui le informazioni sull’accessibilità) e Marcello Maloberti alla GAM (qui le informazioni sull’accessibilità); il 14 Christian Marclay al Museo del Novecento (qui le informazioni sull’accessibilità).

È possibile consultare il programma completo di Art Week 2018 sul portale del Comune di Milano e sul sito di Miart.