Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

Informativa estesa

         

Sei in: Eventi e news > Ultime notizie

Ultime notizie

24/11/2019

Teatro senza barriere: “Per favore non uccidete Cenerentola”

Al teatro Martinitt un appuntamento accessibile alle persone con disabilità sensoriale grazie ad audiodescrizione e sovratitoli. Prenotazione obbligatoria entro il 12 dicembre

In occasione della doppia replica dello spettacolo “Per favore non uccidete Cenerentola” di sabato 14 dicembre (ore 17.30 e 21) persone con disabilità sensoriale (cieche, ipovedenti e sorde) potranno assistere allo spettacolo assieme ai propri amici e familiari senza disabilità grazie a una rappresentazione pienamente accessibile grazie alle audio-descrizioni in cuffia e ai sopratitoli che descrivono anche rumori, suoni e provenienza della voce.

Nell’ambito del progetto “NEXT-Laboratorio di idee per la produzione e distribuzione dello spettacolo dal vivo lombardo” (promosso da Regione Lombardia con il sostegno di Fondazione Cariplo e in collaborazione con AGIS Lombardia) il Teatro Martinitt è stato selezionato da una speciale Commissione per aderire al progetto Teatro Senza Barriere, ideato da AIACE Milano.  Grazie alla competenza tecnica di Raggio Verde, che fornirà audiodescrizioni in cuffia (complete di informazioni su scenografia, costumi e movimenti degli attori) e sopratitoli (che descrivono anche rumori, musiche, suoni e provenienza della voce), le rappresentazioni del 14 dicembre saranno dunque fruibili a un pubblico indifferenziato, nell’ottica di abbattere non solo le barriere, ma anche i pregiudizi.

Prima dello spettacolo pomeridiano, inoltre, verrà proposta una visita tattile (ore 16), della durata di mezz’ora, durante la quale gli spettatori con disabilità sensoriali potranno toccare costumi degli interpreti, scenografie e oggetti di scena e acquisire un bagaglio di informazioni utili alla fruizione della commedia.

Ingresso per le persone con disabilità: 3 euro. Accompagnatore, ove previsto: 3 euro.
Prenotazione obbligatoria per spettacolo e visita entro il 12 dicembre.